0 In Recensioni Libri Per Bambini

Isadora Moon: Primo Giorno Di Scuola

Recensione Libro: Isadora Moon: Primo Giorno Di Scuola
Autrice: Harriet Muncaster
Genere: Letteratura Per L’Infanzia
Anno:

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Continua la mia assai sfortunata sfida Sette Libri In Sette Giorni. Il terzo libro, infatti, è Il Primo Giorno Di Scuola e fa parte della serie di Isadora Moon. Devo dire che la trama in sé mi ispirava moltissimo ma alla fine anche questa storia si è rivelata una mezza delusione. Non che sia brutta, ma personalmente non mi ha lasciato praticamente nulla.

Isadora Moon è una bambina metà fata e metà vampira. Arrivato il momento di andare a scuola dovrà scegliere quale scuola frequentare, se quella per Vampiri o quella per Fate. Isadora le prova entrambe ma non riesce ad adattarsi bene a nessuna e le scuole, dal loro canto, non sono pronte ad avere tra gli allievi una bambina così particolare. Dopo vari disastri, quindi, Isadora prenderà la sua decisione.

Le premesse per un bel libro per bambini c’erano tutte e quindi è un peccato che, alla fine, sia stato sviluppato poco. A parte Isadora, infatti, gli altri personaggi fanno una figura abbastanza pessima (genitori compresi, molto tossici dal mio punto di vista) e sono di supporto come potrebbe esserlo una sedia con tre gambe. Mi sono stati tutti antipatici dall’inizio alla fine, i vampiri in particolari visto che sono stati stravolti per essere più family friendly. Quest’ultimo fatto mi ha dato veramente fastidio. Comprendo le intenzioni ma presentato così secondo me non funziona. Cioè, è inutile mettere un vampiro in una storia se poi me lo snaturi completamente.

Per quanto riguarda la vicenda in sé, invece, non è altro che il racconto dei disastri che accadono ad Isadora durante i primi giorni nelle due scuole. Alcune scene sono anche abbastanza intense, ma non portano a niente. E non mi hanno lasciato niente. Ho capito che l’idea di base era quella che Isadora prendesse consapevolezza della sua particolare natura e si accettasse per quello che era… ma questa cosa avviene nelle ultime due pagine in un modo così frettoloso che non sono riuscita a trovarlo credibile.

Nel complesso non è che la storia sia brutta, eh. Si fa leggere, è scorrevole (anche se c’è qualche momento un po’ barboso) e Isadora è subito simpaticissima ma il suo personaggio non rende al massimo perché non è valorizzato dalla vicenda. Anche qui, un vero peccato, perché si tratta di una bambina sveglia, ironica e che sa quello che vuole (ad un certo punto).

In sostanza, quindi, un’altro libro che mi delude e mi lascia veramente pochissimo. Mi spiace per la recensione estremamente breve ma davvero, non ho più nulla da dire. Ah si! Bellissime le illustrazioni, molto azzeccate e dinamiche.

Bene, anche questa recensione è finita e io sono curiosissima di sapere cosa ne pensate voi. Avete letto Isadora Moon: Primo Giorno Di Scuola? Lo leggerete? fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole.

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto lascia un commento (ci tengo, lo ammetto) e condividilo! Sono piccoli gesti che possono può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Hai bisogno di un sito web per te o per la tua attività? Scopri cosa posso fare per te!
This is default text for notification bar