Servizi E Prezzi

Ciao, ti do il mio benvenuto su questa pagina!

Hai bisogno di un sito web statico che faccia da ‘biglietto da visita’ per i tuoi prodotti e/o servizi? Ti serve un blog per farti conoscere, postare i tuoi scritti e cominciare a dare forma alla tua presenza online? Beh, sei nel posto giusto!

Che tu voglia uno ‘spazio sul web’ personale o aziendale, che ti serva per promuovere il tuo prodotto, per far conoscere la tua attività o per scrivere i tuoi pensieri di una cosa sono sicura: vuoi uno spazio sul web che sia bello, che rispecchi la tua personalità e quello che fai!

Se quello che desideri è avere finalmente uno spazio sul web tutto tuo, bello e professionale in questa pagina troverai tutto quello che c’è da sapere sui blog e i siti web che creo.

Siti Web Statici (Personali, Per Piccole Imprese, Liberi Professionisti, Freelence)

Cosa Comprende Un Sito Web Statico Fatto Da Me

Le Cose Essenziali

  • Consulenza (dove mi spiegherai che idea hai per il tuo sito, cosa deve presentare e/o rappresentare, quante pagine vuoi, che stile preferisci… insomma darai sfogo alla tua creatività)
  • Tema (struttura, colori, font e tutto ciò che riguarda la grafica. Si tratterà sempre di un tema responsive, perfetto per qualsiasi dispositivo)
  • Creazione pagine (sulla base di quante ne vuoi. Per i testi ci faremo una chiacchierata per vedere quali informazioni inserire, come e dove)
  • Inserimento dominio (se ne hai già uno lo installeremo, in caso contrario troveremo la piattaforma migliore per acquistarlo).
  • Inserimento immagini e video (se richiesto. Per le immagini potremmo inserire le tue originali, se non ne hai eventualmente potremmo valutare una piattaforma di stock di immagini. Stessa cosa per i video)
  • Programma Antispam
  • Certificato SSL (è il certificato che attesta che il tuo sito è sicuro, il lucchetto che vedi quasi sempre quando apri una qualsiasi pagina web!
  • Inserimento Gadget e Widget (per rimandare alle tue pagine social, inserire gallerie di immagini, eventuale newsletter e molto altro!)
  • Ottimizzazione SEO (per far si che il vostro sito sia visibile ai motori di ricerca e ben indicizzato)

Opzioni Aggiuntive (Quindi Tutte A Richiesta)

  • Creazione Logo (se hai bisogno di un logo per il tuo sito posso fartelo io!)
  • Newsletter (per tenere sempre informati i tuoi lettori e/o i tuoi clienti sulle novità)
  • Mantenimento Del Sito (aggiornamento del sito, di eventuali plugin, controllo di salute del sito per tutto l’anno)

Cos’è un Sito Web Statico: I siti web statici sono siti che hanno l’obiettivo di presentare la persona o l’azienda al cui interno sono contenute tutte le informazioni che possono essere utili a chi lo visita. Tra queste, per esempio, ci sono le informazioni personali (la classica pagina Chi Sono), l’elenco dei servizi/prodotti offerti, i contatti… insomma, le cose essenziali. Ovviamente possono contenere anche immagini, video, link e molto altro.

Blog (Personali, Per Piccole Imprese, Liberi Professionisti, Freelence)

Cosa Comprende Un Blog Fatto Da Me

Le Cose Essenziali

  • Consulenza (parleremo del tuo blog, di come lo vorresti, di quali saranno gli argomenti che tratterai e di come li tratterai)
  • Tema (colori, stile, font, inserimento del logo e tutto il necessario. Anche in questo caso parliamo di un tema responsive adatto a tutti i dispositivi)
  • Creazione pagine (sulla base di quante ne vorrai. Anche in questo caso per i testi vedremo insieme quali informazioni mettere e dove)
  • Programma Antispam (per evitare di ricevere commenti sgraditi sotto i post)
  • Inserimento Immagini (se richiesto. Se ne hai le inseriremo altrimenti valuteremo una piattaforma di stock di immagini)
  • Certificato SSL (attesta che il tuo blog è sicuro per gli utenti e i lettori)
  • Inserimento Gadget E Widget (pagine socia, eventuale newsletter, gallerie di immagini, video e molto altro)
  • Inserimento Dominio (anche in questo caso se ne hai già uno lo installeremo, altrimenti valuteremo la piattaforma migliore per acquistarne uno)
  • Ottimizzazione SEO (per far si che il tuo blog sia visibile ai motori di ricerca e che abbia una buona posizione)

Opzioni Aggiuntive (Quindi Tutte A Richiesta)

  • Logo (se non hai un logo possiamo farne uno insieme)
  • Pagina Statica (una home page alternativa alla classica vetrina di post)
  • Newsletter (per tenere sempre informati i tuoi lettori/clienti sulle novità)
  • Mantenimento Del Blog (aggiornamento del blog, mantenimento plugin, controllo di salute del blog per tutto l’anno).

Attenzione: Scrivo testi solo per le pagine, non per i singoli post!

Cos’è Un Blog: Un blog è un tipo diverso di sito web progettato per essere aggiornato in tempo reale in modo più o meno costante (le tempistiche le decidi tu). E’ pensato come un contenitore di post di lunghezza illimitata e in cui è possibile inserire immagini, video, link e molto altro. Le informazioni utili, anche in questo caso, vengono raccolte in pagine. Il blog può essere usato sia come ‘diario’ personale sia come mezzo per raccontare la propria azienda/attività o i propri progetti e servizi. E’ un ottimo mezzo per impostare la propria presenza professionale e/o personale sul web!

Le Piattaforme Su Cui Lavoro

Per la creazione di blog e siti web lavoro principalmente con le due piattaforme che ho provato nel corso di questi anni: Blogger e WordPress. Si tratta di due piattaforme molto diverse che offrono servizi differenti e che quindi sono adatte a tipologie differenti di siti web. Per capire quale potrebbe essere la piattaforma più adatta alle vostre esigenze dovete valutare i vostri obiettivi, il tipo di sito/blog che volete (amatoriale, professionale…) gli argomenti di cui parlate e come ne parlate. 

Naturalmente in caso di dubbi – e in caso volessi affidarti a me per il tuo spazio sul web – sarò felicissima di aiutarti e così potremo valutare insieme quale sia la piattaforma migliore! Tuttavia siccome a me piace la trasparenza qui di seguito ti spiego come funzionano le singole piattaforme, e quali sono le differenze sostanziali così che tu abbia fin da subito gli strumenti per farti un’idea più chiara di quella che potrebbe essere adatta a te!

Blogger

Partiamo da Blogger, la prima piattaforma che ho imparato ad utilizzare. Si tratta della piattaforma di blogging messa a disposizione direttamente da Google che se utilizzata bene può dare degli ottimi risultati. Andiamo a vedere i pro e i contro!

Pro:

  • Grande possibilità di personalizzazione: come ogni piattaforma di blogging che si rispetti anche Blogger permette di modificare e inserire tutto quello che serve per creare una grafica unica! 
  • Possibilità di monetizzare tramite i banner pubblicitari: Ebbene si, se volete avete la possibilità di inserire i banner pubblicitari all’interno del tuo sito/blog. Per saperne di più sui banner leggi il mio post dedicato.
  • Spazio di archiviazione (hosting) gratuito e illimitato: Una delle cose più belle di Blogger è che mette a disposizione un proprio hosting gratuito illimitato. Rimane – ovviamente – a pagamento il dominio se decidi di comprarlo (cosa che non smetterò mai di consigliare, ne parlo in questo video e in questo post).
  • Possibilità di inserire moltissimi gadget e widget: Non c’è limite ai gadget e ai widget che si possono inserire su un blog/sito su Blogger, anche perché, come vi dicevo l’hosting è illimitato.

Contro

  • Difficoltà a supportare i plugin: Si, Blogger fa purtroppo molta fatica a supportare varie estensioni (come ad esempio un programma antispam aggiuntivo, un plugin per le notifiche push) e questo non è un problema da poco se si sta puntando ad un sito/blog professionale (nel senso che deve presentare te, la tua azienda o la tua attività). 
  • E’ avvezzo a bug: E’ vero che lo spazio hosting è illimitato ma purtroppo se aggiornato spesso tende a creare bug che mano a mano si spostano o comunque si ripresentano. 

Quest’ultimo punto è il motivo principale per cui – ad oggi – mi sento di consigliare Blogger solo a coloro che vorrebbero un blog amatoriale e da portare avanti come hobby. I frequenti bug, infatti, finirebbero per essere pesanti e per creare problemi a chi sul sito/blog ci deve fare affidamento costante. Se hai bisogno di un sito/blog che presenti te, la tua azienda, che parli della tua attività e che quindi sia parte integrante del tuo lavoro sono quasi certa che Blogger non sia la piattaforma adatta a te. Se invece vorresti semplicemente un blog da tenere come diario o da portare avanti come hobby questa piattaforma potrebbe essere una buona soluzione.

WordPress

WordPress è il programma più utilizzato per creare siti e blog sia professionali che amatoriali. La sua qualità più bella è che è estremamente versatile e si adatta facilmente a qualsiasi tipo di esigenza. Proprio per questo motivo esistono tante versioni di WordPress. Qui di seguito vi metto tutte le informazioni con le varie differenze così potrete capire più facilmente quale potrebbe essere quella giusta per voi.

WordPress.org

WordPress.org è la versione originaria di WordPress e deve sostanzialmente essere installata su un hosting che può essere gratuito (ne parliamo tra pochissimo) o a pagamento (come per esempio Aruba, GoDaddy…). Non ci sono limiti a quello che si può fare con WordPress.org. Le possibilità di personalizzazione sono infinite in ogni ambito (ovviamente a seconda dello spazio concesso dall’hosting che avete scelto, ma questa non è una limitazione diretta di WordPress.org). 

Proprio per questa incredibile possibilità di personalizzazione mi sento di consigliare WordPress.org a chiunque stia puntando ad un blog/sito personalizzato al 100%. Si tratta di una scelta adatta anche per chi vuole uno spazio sul web che sia professionale e che possa far parte senza problemi di un contesto lavorativo e/o di promozione.

WordPress.com

WordPress.com è una versione differente e semplificata di WordPress che però risulta anche pesantemente limitata se non si acquista una versione a pagamento. L’obiettivo di WordPress.com è quello di semplificare la creazione e il mantenimento del blog (che è automatico) a discapito però delle possibilità di personalizzazione e di installazione dei plugin. 

Questo è il motivo per cui, anche in questo caso, mi sento di consigliare WordPress.com solo a chi vuole un blog/sito amatoriale. Se hai bisogno di un piccolo spazio sul web da portare avanti come hobby potrebbe essere una buona scelta ma se cerchi qualcosa che si integri nel tuo lavoro sicuramente è meglio WordPress.org.

Per maggiori dettagli sulle differenze tra WordPress.org e WordPress.com leggi il post dedicato!

Altervista

Restando sempre in ambito WordPress esistono delle alternative sia a .org che .com e consistono principalmente nelle piattaforme di hosting gratuito come Altervista che permettono di lavorare con WordPress.org in modo illimitato ma offre gratuitamente il servizio di spazio di archiviazione (solitamente illimitato). Restano a pagamento solo il dominio ed eventuali plugin PRO (anche se quasi tutti i plugin dispongono di una versione gratuita). 

Altervista è una piattaforma che offre il suo servizio a livello mondiale e dopo due anni di utilizzo quotidiano (ebbene si, ho creato questo blog con Altervista ed è il mio blog principale) posso dire che non ha praticamente nessuna limitazione. E’ possibile caricare grafiche e temi personalizzati, installare una marea di plugin tra i quali c’è una scelta illimitata e, cosa importantissima, non dà alcun problema in ambito SEO. 

L’unica limitazione riguarda il numero di banner che è possibile mettere sul blog e il fatto che non si possa scegliere un circuito pubblicitario diverso da Google AdSense. Per quanto riguarda il resto non c’è nulla di diverso da un qualsiasi altro hosting che possa ospitare WordPress. Per questo motivo è una piattaforma che mi sento di consigliare sia a chi vuole un blog amatoriale sia a chi invece ha bisogno di un blog/sito professionale che faccia parte integrante del suo business o della sua attività.

Altri Programmi

Esistono anche altre piattaforme e altri programmi per creare blog, tuttavia per ora preferisco utilizzare solo quelli che conosco bene e dei quali ho verificato pro e contro. Questo però non esclude che in futuro non voglia ampliare i miei orizzonti. Provare nuovi strumenti non è solo una parte essenziale del mio lavoro ma anche e soprattutto una passione alla quale non posso rinunciare.

Domini

Prima di passare alla questione prezzi e modalità di lavoro mi sento di aprire una piccola parentesi sui domini (soprattutto per quanto riguarda i blog creati con le piattaforme). 

Nel momento in cui si apre un blog tramite una piattaforma solitamente viene fornito un dominio di terzo livello: per esempio ilmiosito.altervista.org. So che potrebbe esserci la tentazione di mandare avanti il sito/blog così ma per esperienza vi dico che nulla può sostituire un dominio come ad esempio tuosito.it. 

Oltre a fare un effetto completamente diverso (più professionale, indispensabile se volete usare il vostro sito/blog per presentare il vostro lavoro, la vostra attività o un progetto) è anche indispensabile per proteggere il vostro sito/blog: ogni dominio infatti è unico e inimitabile. Per saperne di più su questo argomento leggi i post appositi che avevo scritto qualche tempo fa:

Perché Acquistare Un Dominio?Leggi il postGuarda Il Video

Scegliere L’Estensione Giusta Per Il DominioLeggi il post

Cos’è Un Dominio?

Lo so, ti starai chiedendo: ma che cos’è un dominio? Senza entrare nei tecnicismi che non farebbero che annoiarti ti dico che il dominio è un indirizzo che rimanda al vostro sito/blog. Lo so, può sembrare una cosa da niente è invece è fondamentale per avere una buona SEO, per proteggere il proprio blog e… anche per avere un’immagine professionale (che sembra poco ma non lo è).

Suddivisioni Ed Estensioni Dei Domini

I domini sono strutturati su più livelli, qui di seguito trovi tutta la spiegazione dei livelli principali.

– Dominio Di Primo Livello: È l’estensione che chiude l’URL. Un esempio www.daununiversoallaltro.it! Ebbene si, .it è il classico dominio di primo livello. In pratica riguarda le singole estensioni come per l’appunto .it, .com, .net e via discorrendo.

Dominio Di Secondo Livello: E’ il nome del vostro blog/sito, il nome che definisce la vostra identità sul web. Per esempio in questo blog www.daununiversoallatro.it il dominio di secondo livello è rappresentato da daununiversoallaltro. Semplice semplice.

– Dominio Di Terzo Livello: Detto anche sottodominio è quello che definisce una singola parte del blog. Tipo daununiversoallaltro.it.info (non cercatelo perché tanto non esiste). Si può utilizzare in molti modi, per rendere il sito/blog più ‘sezionato’ o per creare pagine accessibili solo a determinate persone.

– Dominio Zero: Un nome che ho inventato io per chiamare i domini gratuiti che vengono forniti dalle piattaforme nel momento in cui create il blog. Sono per esempio dauniversoallaltro.altervista.org, daununiversoallaltro.blogspot.com … anche se nella realtà si tratta più che altro di un semplice URL.

I Prezzi (Fonte)

E’ molto difficile fare una stima dei prezzi di un sito web o di un blog senza sapere che tipo di sito web e blog si andrà a realizzare. Dipende dal numero delle pagine, da quanti sono i testi da scrivere, dal livello della personalizzazione della grafica… in sostanza dalla mole di lavoro, che varia da sito a sito. Per sapere quindi quanto potrebbe costare il vostro sito/blog sarebbe meglio chiedere una consulenza (gratuita e senza impegno). Se vuoi puoi contattarmi qui.

Nonostante questo però mi sento comunque di mettere una fascia indicativa di prezzo, così che possiate comunque orientarvi un po’.

  • Sito Web Statico (o Vetrina): dai 300€ in su
  • Blog: dai 400€ in su

Come Lavoro

Dopo tutta questa serie di spiegazioni eccoci arrivati alla parte dove ti spiego come lavoro e soprattutto come lavoreremo insieme se sceglierai me per il tuo sito!

Tutto comincia con una chiacchierata. E’ la prima cosa e anche la più essenziale perché potrai dirmi tutto ciò che riguarda il sito che vorresti. Non parliamo quindi solo dell’aspetto grafico ma anche degli obiettivi che vorresti raggiungere con il tuo spazio sul web (vendere i tuoi prodotti, far conoscere la tua attività o anche semplicemente far leggere i tuoi scritti), quali sono gli argomenti che vorresti trattare, il tono che vuoi utilizzare (professionale, informale, ironico…).

Ovviamente potrai anche dirmi se sul tuo sito vuoi inserire un logo, eventuali social, una newsletter o se vorresti lasciare a me il compito della manutenzione del sito.

Una volta definita questa parte ci dedicheremo invece alle piattaforme, agli hosting e ai domini per scegliere quelli più adatti alle tue esigenze, anche a quelle economiche. Ovviamente potrai dirmi prima se hai fissato un budget oppure no così possiamo definire tutto fin da subito evitando il rischio di sforare. Infine stabiliremo insieme una data di consegna (il giorno in cui il sito sarà online), il totale e l’acconto. Per la consegna tieni conto del fatto che per fare un sito possono volerci dalle due alle quattro/cinque settimane. Tutto dipende dal sito che vuoi.

Una volta definiti tutti i dettagli comincerò a mettermi al lavoro basandomi sulle informazioni che mi hai dato. Per tutto il periodo – ovviamente se per te va bene – ci terremo in contatto così se vuoi cambiare qualcosa posso farlo subito. E’ importante che tu mi faccia subito presente se qualcosa non ti piace perché così eviteremo di prolungare i tempi. Inoltre tenendoci in contatto potrai fornirmi eventuali dati che intenti aggiungere (come per esempio una pagina chi sono, una pagina dedicata ai servizi ecc.). Una volta che il sito sarà pronto lo metteremo online e potrai cominciare la tua avventura sul web!

In generale questo è il mondo in cui lavoro, poi ovviamente possono aggiungersi delle cose a seconda del sito. Per esempio per i siti web ci concentreremo sui testi delle pagine (possiamo scriverli insieme oppure ovviamente inserire i tuoi se li hai già scritti) mentre per il blog bisognerà pensare anche ai singoli post. In questo caso dovrai pensarci tu oppure un copywriter (io mi occupo solo dei testi delle pagine, non dei singoli post).

Immagini

Per le immagini, invece, dipende: se hai delle foto o delle grafiche originali naturalmente le inseriremo subito, in caso contrario potremmo valutare un sito di stock di immagini (ce ne sono anche di gratuiti, non dobbiamo per forza virare su qualcosa a pagamento).

Manutenzione Del Sito

Nel caso scegliessi di lasciare a me il compito della manutenzione del tuo sito mi occuperò io di aggiornare il blog, di risolvere eventuali bug e mi assicurerò che sia sempre tutto in ordine. Riguarda, in particolare, l’aggiornamento del blog e degli eventuali plugin, la risoluzione di eventuali bug, il controllo di eventuali commenti di spam (se sono autorizzati) e ovviamente dominio, hosting e certificato SSL.

Chiedo scusa per la lunghezza di questa pagina ma ci tenevo a mettere tutto per iscritto. Amo la trasparenza e volevo che fosse tutto chiaro fin da subito! Se senti che un sito fatto da me potrebbe interessarti non esitare a contattarmi!

© 2020 - 2021 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.