Crea sito
0 In Recensione Libri Autori Emergenti/ Recensioni Libri/ Recensioni Saggi/ Senza categoria

Cartoni Esaminati – Recensione Libro

Recensione Libro: Cartoni Esaminati – Saggio Anarchico Su Stupidità, Genio E Invettiva
Autrice: Gioia Colli
Genere: Saggio
Anno: 2015

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Oggi, per la prima volta vi parlo di un saggio! Tuttavia non stiamo parlando di un saggio qualsiasi ma bensì di un saggio sui cartoni animati che l’autrice Gioia Colli (la stessa de L’Arrivo Dei Fantasmi) mi ha gentilmente inviato. Il titolo completo è Cartoni Esaminati – Saggio Anarchico Su Stupidità, Genio E Inventiva e vi assicuro che è una vera e propria bomba, un saggio rivoluzionario che finalmente informa senza annoiare a morte il lettore.

Ebbene Cartoni Esaminati prende in considerazione molti cartoni animati che hanno fatto parte della nostra infanzia come Leone Il Cane Fifone, Mucca E Pollo, ma anche molti cartoni animati vintage di Hanna e Barbera fino ad arrivare ai modernissimi Ninjago. C’è materiale per tutti i gusti e all’analisi di questi cartoni si alternano anche riflessioni profonde sia sul mondo dei cartoni animati che sulla nostra vita. Questo, naturalmente, senza perdere la leggerezza e la simpatia che ogni saggio degno di questo nome dovrebbe avere.

Sicuramente ciò che colpisce fin da subito è lo stile dell’autrice che non si risparmia in battute, scleri e fa dell’umorismo un punto di forza. Del resto questo è un saggio anarchico e l’autrice rivendica il diritto di dire quello che pensa senza dover rientrare in schemi precisi che finirebbero per annoiare in un saggio dedicato ai cartoni animati. Ecco, vedete, il segreto sta proprio in questo, nel mantenere lo stile stesso dei cartoni animati, il perfetto equilibrio tra serietà e umorismo pulito. Credetemi, il tono incalzante, simpatico e schietto non stanca mai e finisce per appassionare anche chi, come me, non è molto attirato dalla saggistica.

Per quanto riguarda le analisi che dire? Sono perfette, innovative e veramente profonde e soprattutto pensate. Finalmente si abbandona la superficialità che da sempre analizza in modo scialla i cartoni animati e scopriamo i segreti, i significati profondi che dei cartoni che hanno riempito di gioia la nostra infanzia. Dalla psicologia alla storia, dal cinema muto al rapporto con i videogiochi gli argomenti non mancano mai e si nota fin da subito il grandissimo lavoro di ricerca, di osservazione e soprattutto di riflessione. Non troverete mai un argomento trattato con superficialità, non avrete mai l’impressione che qualcosa sia stato lasciato in sospeso.

Questo però non toglie che l’autrice si senta libera di esprimersi, altro punto forte del libro. Gioia Colli crea un saggio che è anche un territorio dove non deve sottostare alle leggi della saggistica e ciò che più stupisce è che nonostante questo non si perde mai il filo della lettura. Questo perché comunque l’autrice sa il fatto suo, conosce gli argomenti di cui parla e, di conseguenza, sa come esprimerli al meglio creando il perfetto equilibrio tra ‘anarchia letteraria’ e una necessaria organizzazione tematica. Perfettamente in equilibrio come i cartoni animati, per l’appunto.

Sicuramente è un libro che mi sento di consigliare a tutti in quanto interessante sia dal punto di vista tematico che da quello stilistico. Diciamo che è la dimostrazione che se trovassimo il coraggio di uscire dai soliti schemi la saggistica sarebbe decisamente migliore e più originale. Non vedo l’ora di leggere il seguito!

E voi conoscevate Cartoni Esaminati? Lo leggerete? Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole.

Al prossimo post!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.