Crea sito
0 In Cartoni Animati/ Top 10

Cartoni Animati Dimenticati – Parte 2

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Oggi, a quasi un anno di distanza, arriva la seconda puntata di cartoni animati dimenticati! Come la scorsa volta quindi andremo a vedere dieci cartoni animati che sono passati in secondo piano nel corso degli anni ma che nella maggior parte dei casi hanno segnato la nostra infanzia.

1) L’Isola Della Piccola Flo

Ma ve la ricordate l’Isola Della Piccola Flo? La storia della famiglia naufragata su un isola deserta che deve imparare a cavarsela nella natura incontaminata? Io me la ricordo benissimo anche se a volte lo trasmettevano ad un orario indegno! Era una storia bellissima, uno dei cartoni animati dimenticati che ricordo con più nostalgia. L’anime – conosciuto anche come Flo, La Piccola Robinson – si basa appunto sulle avventure di una famiglia che durante un viaggio in nave naufraga su un isola deserta e dovrà cercare di sopravvivere in attesa di essere salvata o di trovare un modo per fare ritorno a casa.

2) Lulù E Il Fiore Dai Sette Colori

Nonostante non sia molto conosciuto è stato uno dei cartoni animati che ho seguito di più nel corso della mia infanzia. La storia di Lulù, una ragazza orfana che vive con i Nonni che scopre di essere una discendente degli angeli dei fiori. La ragazzina accetta l’incarico di trovare il fiore dei sette colori e così comincia un lungo viaggio attraverso l’Europa dove dovrà aiutare i personaggi che incontra lungo al strada. Ad accompagnarla ci saranno i due folletti (Dundù e Nanà) e una spilla che le permette di trasformarsi a seconda delle esigenze. Un cartone dolcissimo che purtroppo non è più stato trasmesso.

3) Fantomette

In un futuro lontano Franny è una ragazza di quattordici anni che decide di diventare Fantomette, una super eroina che mira a proteggere la città dal malvagio Maschera D’Argento, un ricco benefattore che nella realtà si dedica ad attività alquanto discutibili. Nonostante sia andato in onda molto poco me lo ricordo ancora benissimo, da bambina lo adoravo! E’ un vero peccato che nel corso degli anni sia stato dimenticato, meritava veramente tanto!

4) Mirmo

Un altro dei cartoni animati che da bambina adoravo era sicuramente Mirmo! La storia raccontava le avventure di Mirmo, principe del mondo dei folletti catapultato sulla Terra a causa del suo rifiuto nei confronti di un matrimonio combinato. Qui viene obbligato ad esaudire il più grande desiderio della liceale Camilla che vuole che Fabrizio – un suo compagno di scuola – si innamori di lei. Nonostante il primo rifiuto del principe successivamente lui e Camilla diverranno inseparabili e vivranno mille avventure. Penso che sia stato veramente un caposaldo della mia infanzia, non mi perdevo una puntata di questo bellissimo cartone!

5) Megaman

In un futuro lontano Lan è un ragazzino di circa dieci anni che vive in un mondo dove quasi ogni essere umano ha una sorta di amico virtuale che vive a sua volta in una città virtuale. L’amico del nostro protagonista si chiama Megaman e nel corso della serie dovrà combattere contro una serie di cattivi che mi minacciano la tranquillità dei due mondi. Nonostante avessi già visto moltissimi cartoni e anime all’epoca penso che sia stato proprio questo a far nascere la mia passione per le serie animate. Ancora oggi spero che lo ritrasmettano anche se penso che sia ormai molto improbabile.

6) Code Lyoko

Quattro studenti di un liceo francese scoprono per caso che un professore della scuola ha costruito un mondo virtuale nel quale è possibile entrare. Successivamente scoprono anche che al suo interno c’è una ragazza improgionata che fortunatamente riescono a liberare. Da questo momento però dovranno combattere contro un programma che potrebbe causare seri danni sia al mondo reale che a quello virtuale. Nonostante la computer grafica fosse veramente scioccante mi ricordo che mi ero stra appassionata a questa storia così insolita. Un altro dei cartoni animati ingiustamente dimenticati!

7) Oban Star Racers

Un altro dei cartoni che hanno segnato la mia infanzia, uno di quelli che ancora oggi ricordo con più affetto. In un futuro lontanissimo Eva è una ragazzina che vive in un collegio. Da anni il padre non va a trovarla e così decide di fuggire per cercarlo. Si ritrova, però, ad essere coinvolta in una corsa spaziale intergalattica dalla quale dipende il destino di tutto l’universo. Nonostante anche qui la grafica fosse bizzarra, mi ricordo che questo cartone era molto suggestivo e la storia incredibilmente travolgente. Anche lui non è stato più trasmesso e mi dispiace tantissimo!

8) Il Formidabile Mondo Di Bo

Questo è il tipico cartone animato per bambini molto piccoli. Lo stile e quello di Dora – L’Esploratrice però è fatto un pochino meglio. Nonostante mantenga quegli irritanti giochetti che teoricamente dovrebbero essere istruttivi a me non dispiaceva anche da più grandicella, forse anche perché aveva una bella grafica e comunque gli episodi avevano un abbozzo di trama. Nonostante non sia il cartone più bello di questa lista lo ricordo con molto affetto!

9) Pretty Star – Sognando L’Aurora

Nel mondo si è affermato un nuovo sport, il Prism Star che comprende una lunga serie di arti tra cui pattinaggio su ghiaccio, canto, ballo e una grande capacità di abbinare i vestiti. Aira, Rizumu e Mion partecipano a questa competizione sperando di vincere e di riuscire a creare l’Aurora Nascente per diventare Prism Queen. Tra magia, ballo e problemi di cuore tra queste ragazze nascerà una grandissima amicizia che le porterà ad arrivare insieme a fine competizione. Pur essendo un anime abbastanza recente (e anche molto bello) non ha avuto molto successo e d è stato completamente dimenticato. Un vero peccato, personalmente lo adoravo.

10) Lili, Un Guaio Tira L’Altro

Concludo in bellezza con uno dei cartoni che più mi ha segnata da piccolissima. Mirtillo, una ragazzina appassionata di libri, riceve in dono un libro meraviglioso che desiderava tanto. Da questo libro, però, esce una giovane ragazza, Lili, dai poteri magici con i quali fa un sacco di pasticci. Lei e Mirtillo diventeranno grandi amiche e vivranno insieme tante piccole avventure quotidiane. Anche questo è un cartone animato per bambini molto piccoli eppure sa essere incredibilmente profondo. Un altro dei cartoni animati dimenticati che avrebbe meritato più fortuna.

Bene, anche questo post è finito e io sono curiosissima di sapere cosa ne pensate voi! Avete visto qualcuno di questi cartoni? Quali aggiungereste a questa lista! Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole!

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

© 2020 - 2021 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.