0 In Diario di viaggio di una blogger sentimentale

La Mia Collezione Di Biglietti Da Visita (E Altre Cose Sentimentali)

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Qualche tempo fa vi avevo accennato che avevo iniziato una nuova collezione di biglietti ma non sono e entrata nel dettaglio perché stavo pensando di ritagliarle un piccolo spazietto a sé stante su questo blog.

Collezionare biglietti da visita è una cosa semplicissima e gratuita (qui a Torino se ne trovano ovunque in ogni bar e negozio e non c’è un solo centesimo da spendere) eppure per me ha un grandissimo significato. Il motivo è che vorrei “salvare” il ricordo di più attività possibili. Piccoli negozi, professionisti solitari di cui tra cinquant’anni magari si ricorderanno in pochi di cui voglio archiviare almeno una piccola cosa perché un giorno qualcuno possa se non ricordare – perché magari è passato troppo tempo – almeno sapere che ci sono state.

Le attività non sono solo lavoro in senso stretto. Sono progetti di vita, sogni, fatiche, dispiaceri, desideri, sono la voglia di trasmettere e lasciare qualcosa. Non ho grandi obiettivi con questa collezione, solo conservare una traccia, una piccola parte di passato che ha sfiorato e talvolta toccato chissà quante vite.

Ci sono momenti in cui vorrei solo la certezza che nulla di ciò che facciamo si perde nel tempo e che da qualche parte nell’universo c’è un luogo, una dimensione in cui è stato salvato ogni singola meraviglia di questo mondo così bello… Ma visto che non so se ci sia (anche se credo che esista) mi limito a tenere qualche piccola traccia come i biglietti da visita (a cui si aggiungono nella realtà qualche volantino e talvolta persino scontrini).

Che poi, nella realtà, non è che sia una collezione così nuova. Diciamo che non ho mai avuto una collezione sentimentale così specifica e così volta al ricordo di piccole realtà ma ho sempre tenuto tutti biglietti (del cinema, delle mostre, dei mezzi pubblici), cartoline vecchie e nuove, persino foto casuali di luoghi immortalati in altri momenti storici. Si, la mia collezione sentimentale è vasta ma, in mia difesa, posso dire che non prende poi tanto spazio. Ne prendono decisamente di più le mie scatole dei ricordi!

Qui sotto vi lascio una foto con una piccola parte della mia collezione che ad oggi conta circa 40 pezzi.

Bene, anche questo post è finito e io sono curiosissima di sapere cosa ne pensate voi! Avete mai avuto una collezione sentimentale? Avete mai collezionato qualcosa in generale? Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole!

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto lascia un commento (ci tengo, lo ammetto) e condividilo! Sono piccoli gesti che possono può aiutarmi molto!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments