Crea sito
0 In Pensieri In Libertà

Venne Il Tempo – Pensieri In Libertà

Venne il tempo di dimenticare.
Non ero molto preparata. 
Io non so dimenticare,
ma il tempo era giunto 
dovevo voltare le spalle a tutto e lasciar andare.

Tutto ciò che era stato non doveva più avere importanza. 
Non dovevo portare nulla con me sulla lunga strada che mi attendeva.

Ma i ricordi non puoi cancellarli, 
non puoi privarti del passato, 
lascia una scia dentro di te. 
Non dovevo pensare più al tempo andato
ma non potei abbandonarlo. 
Lo portai con me. 
Una vita non è nulla senza i suoi ricordi. 
Ed per questo che, ancora oggi, io mi volto indietro prima di continuare. 
Il mio passato mi fa strada nel futuro e nel presente. 
Perché la verità 
è che anche di ricordare viene il tempo. 


Ciao a tutti, come state? Perdonatemi se in questo periodo non mi sono fatta viva sul blog ma sono successe tantissime cose tra le quali troviamo l’acquisto di un dominio😍 e la distruzione del mio computer che adesso è a riparare😔. Tuttavia proprio ieri ho ritrovato il mio vecchio registro delle poesie, ho riscoperto scritti di cui non ricordavo l’esistenza e non ho resistito alla tentazione di condividerli con voi. Penso che siano stati davvero troppo a lungo nel cassetto e spero di riuscire a farveli leggere tutti prima o poi.

Questo che avete appena letto l’ho scritto in un periodo molto difficile della mia vita e quindi non potevano mancare gli ingredienti che compongono questo mio genere di poesie: pessimismo, tempo, ricordi. Sono ricorrenti nei miei scritti, soprattutto in quelli del periodo che va dal 2012 al 2014. Sono stati anni difficili e rileggendo queste righe riesco a ricordare tutto quello che ho passato. In un certo senso, come avevo detto in un altra poesia che spero un giorno di ritrovare, questi flussi di pensieri sono la mia memoria, portano alla luce ricordi lontani che avevo quasi rimosso.

Nonostante questo posso dire che, dopo tutti questi anni, nonostante mi senta ancora in linea con l’idea di base (Il mio passato mi fa strada nel futuro e nel presente. – Perché la verità – è che anche di ricordare viene il tempo.) sono davvero molto lontana dallo spirito con il quale avevo scritto queste poche righe e, personalmente, penso che sia un bene. Nonostante questo non posso certo staccarmi completamente da quei ricordi che fanno parte di me e di quello che sono.

tempo

Ed eccolo qua, il mio quaderno delle poesie. Certo è molto semplice, forse quasi essenziale. Guardandolo così non sembra avere nulla di speciale ma penso che lì dentro ci sia una delle parti più importanti della mia vita. Piano piano credo che porterò sul blog ogni scritto, nella speranza di non annoiarvi. 

Vi ringrazio davvero per essere arrivati fin qui, fatemi sapere cosa ne pensate di questo pensiero. Purtroppo non so ancora quando pubblicherò il prossimo post, ma magari questa settimana ci sarà spazio per qualche altra poesia, per qualche altro ricordo. In ogni caso spero di poter tornare presto a scrivere come prima e ad essere presente sul questo blog!

Al prossimo post! 

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

© 2020 - 2021 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.