Crea sito
0 In Recensioni Film/ Recensioni Film Muti

Non Cambiare Tuo Marito – Recensione Film

Recensione Film: Non Cambiare Tuo Marito
Regia: Cecil B. DeMille, Sam Wood
Interpreti: Elliott Dexter, Gloria Swanson, Lew Cody, Sylvia Ashton
Genere: Romantico/Sentimentale
Anno: 1919

Salve a tutti e bentornati nel mio piccolo angolo di web!

Eccomi qui con un nuovo post dedicato al cinema muto! Ormai avrete capito che l’epoca del muto mi sta piacendo molto. La trovo affascinante perchè espressiva al massimo e capace di trattare argomenti complessi con delicatezza ed efficacia. La pellicola di cui parleremo oggi è di un’attualità incredibile. A volte delicata, a volte drastica rivela un approccio differente alla tematica e riesce a far passare il messaggio. Una sfida ardua vinta su tutti i fronti che rende Non Cambiare Tuo Marito un film strabiliante anche visivamente.

L’indiscussa protagonista è Leila, una giovane e bellissima donna che cerca di attirare l’attenzione James, un marito distratto, sempre preso dal suo lavoro e molto impacciato. Costantemente sola la giovane si sente trascurata e la sua vita diventa piuttosto infelice. Tutto cambia però quando conosce l’attraente e affascinante Schuyler, un giovane che sembra riservarle molte attenzioni, fa discorsi galanti e appare molto sicuro di sé. Dopo un periodo in cui rifiuta il suo corteggiamento, Leila finisce per infatuarsi e comincia così una relazione extraconiugale che la porterà a divorziare da James. Sposato Schyuler, però, la giovane ha una brutta sorpresa. Il suo nuovo sposo si rivela infatti tutto parole e niente fatti. Incapace di fare qualsiasi cosa finisce per creare non pochi problemi a Leila che non sa che James sta cercando di cambiare ed è deciso a riconquistarla a qualsiasi costo.

Accattivante, divertente e commovente nello stesso tempo, questo film tratta i suoi personaggi in modo spettacolare, dandogli quella profondità che li rende credibili, vicini a noi. Su tutti sicuramente spicca Leila. Personaggio rivoluzionario esce dai canoni dell’epoca per farci innamorare del suo carattere ricco di contraddizioni. Esuberante, originale, unica, Leila ha una personalità gioiosa, dolce, per certi versi infantile (nel senso positivo del termine). Il suo orgoglio la rende decisa, forse precipitosa ma la sua intelligenza e la sua sensibilità le permettono di rivedere le sue decisioni e di affrontare le difficoltà e le delusioni con dignità e saggezza. Una donna risoluta, che nel momento in cui capisce di aver trovato quello che stava cercando mette da parte il suo orgoglio, riconosce il proprio errore e non perde l’occasione di essere felice.

Sotto questo punto di vista anche James ha una caratterizzazione eccezionale. Realmente innamorato di sua moglie, deciso a riconquistarla, comprende quali gli errori commessi e scopre di essere molto simile a lei. Anche lui risoluto si impegna fino in fondo per ottenere quello che vuole, perché sa esattamente cosa sta cercando e sa chi è l’unica persona che potrà renderlo felice. Personaggio dinamico e sorprendente, sicuramente quello che stupisce di più, scopre di avere molte qualità tra cui la perseveranza, il coraggio e una grande forza di volontà.

Schuyer è un altro personaggio essenziale per la trama. Svogliato e privo di pregi è l’elemento che crea la situazione e la risolve, portando Leila a doversi ricredere su James, che forse non era l’uomo perfetto ma era una brava persona, onesta e di buon cuore.

Oltre ai personaggi splendidamente caratterizzati è interessante il modo in cui Non Cambiare Tuo Marito gioca con lo spettatore che segue, almeno per la prima parte, i pensieri di Leila e finisce per avere la sua stessa idea di James. Un modo sottile per spingerci a darle ragione, a farci pensare che Leila non ha tutti i torti ad essere infelice. La pellicola, però, svela il suo piccolo inganno verso metà film sorprendendo lo spettatore che si rende conto di non aver guardato James da un punto di vista obiettivo, ma di aver assorbito l’idea che Leila aveva di lui. A questo punto ci rendiamo conto che Leila è stata la nostra guida per metà il film e che abbiamo visto ogni situazione dal suo punto di vista. In questo modo Leila diventa un personaggio del quale noi seguiamo la crescita personale e che ci regala molti spunti di riflessione.

Spumeggiante, commovente Non Cambiare Tuo Marito è qualcosa di speciale, di unico, che con il suo dolcissimo finale per certi versi prevedibile, scalda il cuore di chi guarda.

Ok, io ho espresso la mia opinione ora aspetto la vostra! Conoscevate Non Cambiare Tuo Marito? Sono riuscita ad accendere po’ la vostra curiosità? Fatemelo sapere nei commenti, sono super curiosa! Mentre aspetto vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole! 😊

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

© 2020 - 2021 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.