Crea sito
0 In Recensione Film Disney/ Recensioni Film

Il Ritorno Di Mary Poppins – Recensione Film

Recensione Film: Il Ritorno Di Mary Poppins
Regia: Rob Marshal
Interpreti: Emily Blunt, Lin-Manuel Miranda, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Pixie Davies, Joel Dawson, Nathanael Saleh
Genere: Fantastico, Musical
Anno: 2018

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Dopo aver espresso la mia opinione sul classico Dinsey Mary Poppins non potevo proprio non recensire Il Ritorno Di Mary Poppins. Sarò onesta, non l’avevo ancora visto e ho trovato il DVD solo qualche giorno fa quindi, in pratica, l’ho visto oggi. Ammetto che non avevo molte aspettative riguardo a questo film perché ero convinta che non sarebbe riuscito ad essere all’altezza dell’originale. Tuttavia devo ammettere che mi sono dovuta ricredere e sono veramente entusiasta di questo seguito così ben riuscito.

Ambientato molti anni dopo l’originale, la vicenda riguarda Micheal e Jane, ormai cresciuti, che cercano cavarsela nel periodo della grande depressione. Mentre Jane è single ed è diventata una sindacalista, Michael ha tre figli e fa l’impiegato nella banca dove lavorava il padre. Il Ragazzo, però, si trova in una brutta situazione economica – peggiorata dopo la morte dell’amata moglie – e rischia di perdere la casa.
A causa della morte della madre e del difficile momento storico i figli di Michael – Annabelle, John e George – sono cresciuti molto in fretta e hanno perduto la spensieratezza tipica dei bambini della loro età. E’ per questo motivo che Mary Poppins decide di tornare dai Banks: per restituire ai tre piccoli la loro infanzia.

Sotto molti punti di vista Il Ritorno Di Mary Poppins segue le orme del suo predecessore, impostando la storia nello stesso identico modo. Una scelta coraggiosa, che avrebbe potuto trasformarlo in una specie di fotocopia, e invece si rivela un punto di forza. Avventuroso, ricco di balli e canzoni questo sequel mantiene intatto lo spirito dell’opera originale aggiungendo però qualcosa di nuovo che lo distingue dal precedente e lo rende nello stesso tempo seguito e rivisitazione.

Esattamente come il film originale, in oltre, i temi affrontati sono molteplici. Il primo, e sicuramente anche il principale, è quello della famiglia. I Banks, uniti per una giusta causa, sono una vera e propria squadra dove ognuno aiuta l’altro nei momenti difficili, primi fra tutti i tre bambini, che finiscono per prendersi cura del padre, troppo ansioso e preoccupato per la futura perdita della casa. La stessa cosa vale per Jane, ragazza piena di energia che non si arrende davanti a niente e mette la famiglia davanti a tutto.

Altro tema ben affrontato è quello dell’amicizia, rappresentata dal lampionaio Jack che non esita a lanciarsi in una missione contro il tempo quando Mary Poppins gli chiede aiuto.

E poi c’è lei, Mary Poppins, la tata dei sogni che rende possibile anche l’impossibile che cerca di riportare la fantasia e la gioia di vivere nella famiglia Banks. Sotto questo punto di vista Mary Poppins ha un compito differente rispetto al precedente film. Se in quel caso si trattava di riunire una famiglia, qui la famiglia è già unita e ciò che Mary Poppins deve fare è far comprendere ai suoi membri quanto sia importante questo legame.
Un altro messaggio che vuole trasmettere, naturalmente, è il valore dei sogni e della fantasia che aiuteranno i protagonisti ad affrontare le difficoltà per giungere alla conclusione che a volte i momenti difficili sono una grande opportunità per scoprire – o riscoprire – qualcosa su noi stessi e sul mondo che ci circonda.

Tutto questo lo fa comprendere ai personaggi e allo spettatore senza spiegare nulla perché, ormai lo sappiamo, Mary Poppins preferisce le esperienze dirette alle spiegazioni.

Entusiasmante, spettacolare e per certi versi nostalgico, questo film è un degno seguito del classico Disney e ci regala dei personaggi meravigliosi che riescono ad emozionare e a far commuovere lo spettatore restituendo quella magia che solo Mary Poppins, la tata praticamente perfetta sotto ogni aspetto, è in grado di regalare.

Ok, ho espresso la mia opinione, ora aspetto la vostra! Vi Incuriosisce Il Ritorno Di Mary Poppins Spero di non avervi annoiato e vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole.

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.