0 In Cinema

Cinema Classico: Miti Da Sfatare

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Oggi torniamo a parlare di cinema classico! E’ da un bel po’ che non porto argomenti cinematografici su questo blog ma finalmente è arrivato il momento. In questo post quindi vorrei sfatare un po’ di miti sul cinema classico, spesso considerato a torto retrogrado, noioso o stereotipato. In realtà la questione è ben diversa e l’epoca classica vanta un successo e un apertura mentale che a volte è difficile ritrovare nei film contemporanei.

Il Cinema Classico E’ Noioso

Uno dei primi miti da sfatare sul cinema classico è che si tratti di un cinema noioso o monotono. Sarà il nome ‘classico’, sarà che risale a molto tempo fa e non lo si conosce poi così bene ma si tende a pensare che l’epoca classica sia una noia assurda. In realtà questo è stato uno dei periodi cinematografici più intensi e ricchi di cambiamenti (dopo l’epoca del muto). Bisogna contare sul fatto che l’età classica di Hollywood va dal 1927 circa fino al 1965. Si tratta quindi di un periodo che ha attraversato molti fatti storici importanti e di conseguenza l’ispirazione non mancava e le tematiche nemmeno! Come se non bastasse il cinema classico non si è fatto problemi a sperimentare tanto che se guardate un film dei primi anni trenta e uno dell’inizio degli anni sessanta stenterete a credere che fanno parte dello stesso periodo.

Il Cinema Classico E’ Retrogrado

Il cinema classico non è retrogrado è semplicemente figlio del suo tempo. E non del tutto. In tutti questi anni in cui ho guardato film classici devo dire di averne trovati veramente pochi che sono invecchiati male. Moltissimi di loro sono ancora molto attuali e questo perché il cinema classico ha sempre saputo di avere un peso sociale notevole e molta presa sul pubblico e l’ha sfruttata per dire quello che pensava e mandare messaggi innovativi. Non l’ha fermato neppure il codice di Hayes (la censura dell’epoca) che in qualche modo è quasi sempre stato aggirato o addirittura sfruttato a proprio vantaggio.

Per saperne di più sul Codice Di Hayes guarda il video!

Il Cinema Classico E’ Tutto In Bianco E Nero

Quando pensiamo al cinema classico pensiamo ai film in bianco e nero ma in realtà si tratta di un altro mito da sfatare. Il cinema classico è anche in bianco e nero (spesso utilizzato anche perché più economico) ma c’è una parte enorme che è il trionfo dei colori. Pensiamo ad esempio ai colossal come I Dieci Comandamenti, uno dei film più colorati di sempre. E che dire di musical come I Barkleys di Broadway o Sette Spose Per Sette Fratelli? No, il bianco e nero non è stato un tratto distintivo di tutta l’epoca classica, anche i colori hanno brillato stupendo milioni di spettatori!

Il Cinema Classico E’ Drammatico O Sempre Serio

Spesso quando si pensa al cinema classico si pensa ai grandi drammi come Via Col Vento e Casablanca ma l’epoca classica non è stata solo piena di drammi. Beh, non nascondo che il dramma era un genere che andava moltissimo (e che anche io amo tanto) ma ci sono state anche grandi commedie e grandissimi film comici che hanno fatto divertire gli spettatori in modi sempre nuovi! E poi c’è da dire che il cinema classico amava sperimentare quindi i generi e i sottogeneri non mancano. Non nego che questa è una delle cose che più amo dell’epoca classica!

Il Cinema Classico Stereotipava La Bellezza

Molto spesso si sente dire che il cinema ha contribuito a stereotipare gli ideali di bellezza. Concordo per quanto riguarda il cinema contemporaneo ma dissento su quello classico e soprattutto sui primi anni di quell’epoca. Se andate a cercare le dive e i divi dell’epoca classica di Hollywood vi renderete conto che gli attori e le attrici erano tutte molto diverse. Il cinema dell’epoca, infatti, non ammetteva stereotipi: ogni attore e ogni attrice aveva il suo fascino unico e inimitabile ed è stata questa la caratteristica che ha permesso ad Star di brillare. La nascita dei canoni di bellezza è una cosa che è avvenuta successivamente e non ha interessato solo l’aspetto delle attrici e degli attori ma il cinema nel suo complesso.

Questi erano alcuni dei pregiudizi legati al cinema classico. Di uno in particolare parleremo presto su YouTube! Bene, anche questo post è finito e io sono curiosissima di sapere cosa ne pensate voi! Guardate cinema classico? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole.

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento