0 In Recensione Film Disney/ Recensione Film Fantasy/ Recensione Film Romantico/ Recensioni Film

Aladdin – Live Action – Recensione Film

Recensione Film: Aladdin
Regia: Guy Ritchie
Interpreti: Will Smith, Mena Massoud, Naomi Scott, Marwan Kenzari, Navid Negahban, Nasim Pedrad, Billy Magnussen, Numan Acar
Genere: Fantasy
Anno: 2019

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Oggi parliamo di Aladdin del 2019, un live action da cui mi aspettavo veramente tanto e che invece in parte mi ha delusa. Dopo aver visto Cenerentola e Maleficent mi aspettavo davvero tanto, invece questo Aladdin si è rivelato semplicemente una copia dell’originale con qualche piccolo cambiamento che però quasi non si nota.

Aladdin è un giovane ladro che vive in povertà con la piccola scimmietta Abù. Un giorno incontra una ragazza e si innamora di lei, ignaro del fatto che si tratti della principessa Jasmine che per legge dovrà sposare un principe. Le loro storie apparentemente si dividono fino a quando Aladdin non si ritrova ad avere a che fare con Jafar, il perfido consigliere del Sultano che gli chiede di fargli un favore…

Come dicevo Aladdin è sostanzialmente una copia sottotono dell’originale. Non dico che non ci sia stato un tentaivo di modernizzare e rielaborare la storia ma in linea generale le novità sono poche e anche le migliori si perdono lungo la strada. Per esempio in questo film Jafar è una figura molto diversa, per certi versi affascinante che ha anche un backgruond interessante. Ci sarebbe stato quindi del buon materiale per dargli maggior risalto ma la sua figura non viene approfondita e l’occasione di rinnovare il film va un po’ persa.

Dall’altra parte invece abbiamo dei personaggi buoni che non brillano molto. Aladdin è carino e puccioso, ma non ha lo stesso carisma della controparte animata (cioè, sul serio, sono arrivata a shippare Jasmine con Jafar) e Jasmine, dal canto suo, è stata trasformata in una super-strong-girl che va avanti a femminismo spiccio e superficiale. Non dico che sia antipatica, ma non è neppure simaptica. In effetti, è un personaggio piuttosto piatto.

L’unico personaggio che probabilmente spicca un po’ è il Genio. Niente a che vedere con l’originale ma Willy Smith è riuscito a dargli carattere. Tutto sommato si rivela divertente e anche la sottotrama che lo vede protagonista è carina. Gli altri personaggi non so neanche quanto valga la pena nominarli. Se hanno fatto una battuta importante nel film è già tanto.

Al di là dei personaggi poi ci sono altre cose che non funzionano. Il femminismo spiccio, per esempio, ma anche l’adattamento politiccally correct delle canzoni del film originale. Sul serio, era così difficile scriverne di nuove? Cavolo, stiamo parlando della Disney! E a proposito di canzoni, l’unica canzone nuova che amo alla follia quando è cantata in studio… nel film non fa effetto. Dovrebbe essere il momento di massima tensione ma la scena le toglie potenza tanto da farla sembrare fuoriluogo in quel momento. Sul serio, non c’azzecca quasi niente!

Per non parlare dei dialoghi: tiratissimi, spesso poco chiari oppure direttamente fotocopiati dal cartone.

Non lo so, sarò io che non l’ho capito o che non ho saputo apprezzarlo ma a me questo film ha lasciato un po’ l’amaro in bocca. Non è un film pessimo, ci sono anche alcune cose fatte bene, ma non riesco neppure a definirlo un bel film. La fotografia è fantastica, le scenografie sono molto belle ma anche qui è come se ci fosse sempre una nota stonata. Continuavo a pensare “carino, ma niente di che”. Si poteva davvero fare di meglio… anche dal punto di vista della recitazione che non è proprio il massimo (Aladdin in certi momenti mi ha fatto accaponare la pelle).

Insomma nel complesso non è un film un po’ ‘neutro’. Può essere carino per passare due ore spensierati ma non raggiunge i livelli di alcuni live action precedenti come Cenerentola. Un vero peccato perché la Disney ha potenzialità infinite e poteva tirare fuori qualcosa di veramente bello da questa storia. Occasione sprecata. Peccato.

Bene, anche questa recensione è finita e io sono curiosissima di sapere cosa ne pensate voi! Avete visto Aladdin? Lo vedrete? Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole!

Al prossimo post!

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento