0 In Festività/ Senza categoria

Pasqua: Sette Piccole Curiosità

Salve a tutti e bentornati in questo mio piccolo angolo di web!

Oggi, per l’ultimo post della settimana, ho deciso di parlare della Pasqua. certo, quest’ anno sarà un po’ diversa esattamente come l’anno scorso, ma possiamo comunque tentare di viverla al meglio. Tuttavia non mi dilungherò su questo argomento, ma bensì vi racconterò sette piccole curiosità su questa festività.

1: L’Uovo Di Cioccolato

L’uovo di Pasqua è una delle cose più attese da grandi e piccini ma da dove nasce quest’usanza? Ebbene, le uova sono sempre state percepite come simbolo di vita e rinnovamento fin dall’antichità. Tuttavia l’uovo di cioccolato arrivò solo nel 1873 e fu prodotto per la prima volta dalla  J. S. Fry & Sons di Bristol.

2: La Colomba Pasquale

La colomba è un altro dei simboli della Pasqua eppure è una trovata piuttosto recente visto che parliamo degli anni trenta. L’idea venne a Dino Villani che propose di utilizzare gli ingredienti del panettone anche dopo natale. In effetti la colomba è molto simile al dolce natalizio, con l’unica differenza che ha uno strato superficiale di mandorle e zucchero.

3: Il Coniglio Pasquale

La leggenda del coniglio pasquale affonda le sue radici nella storia della divinità germanica Eostre che era legata alla natura e alla vita. L’animale a lei sacro era la lepre e per questo motivo negli anni è diventata simbolo della pasqua. Il coniglio pasquale, infatti, nasconde le uova, simbolo della vita.

4: Le Campane Di Pasqua

Da Venerdì Santo fino al giorno della Domenica Di Pasqua le campane restano in assoluto silenzio per rispetto verso Gesù e il suo sacrificio. Questa usanza prettamente italiana in realtà viene rispettata anche in Francia. I genitori, in oltre, raccontano ai bambini che le campane sono volate a Roma e mentre i piccoli aspettano di vedere le campane volanti i genitori nascondo le uova in giro per la casa.

5: Le Streghe Di Pasqua

In Svezia e parte della Finlandia il Giovedì prima della pasqua le bambine si vestono di stracci e, come ad Halloween, vanno di casa in casa chiedendo dolci. Poi si accedono alcuni falò che si crede possano cacciare via le streghe malvagie.

6: La Battaglia Delle Uova

In Romania la Pasqua si festeggia con la battaglia delle uova. Si prendono delle uova sode, una per ogni presente, e si sbattono l’una contro l’altra. Vince chi ha l’uovo più resistente mentre gli altri dovranno mangiare le uova rotte (perché non si spreca il cibo).

7: Il Giro Delle Sette Chiese

In Messico si distinguono per il loro Halloween ma anche le tradizioni di Pasqua sono molto particolari. Per esempio nel giorno di Giovedì Santo i messicani fanno una sorta di pellegrinaggio andando in sette chiese diverse dove confessano i loro peccati mentre il sabato si mette in secena il rogo di Giuda bruciando una figura di cartone.

Bene, il post è finito e io sono molto curiosa di sapere cosa ne pensate voi! Come festegiate Pasqua? Conoscete altre curiosità? Fatemelo sapere nei commenti! Come sempre vi ringrazio per il tempo che avete dedicato alle mie parole!

Al prossimo post!

Fonti

www.coopvoce.it
www.pasquarimini.com
www.noneunpaesepernerd.wordpress.com
www.miriamartesacrastore.it

Se il post ti è piaciuto non dimenticare di condividerlo! È un piccolo gesto che può aiutarmi molto!

Nessun Commento

Lascia un Commento

© 2020 - 2021 Da Un Universo All'Altro. Tutti I Diritti Riservati. I contenuti presenti sul blog daununiversoallaltro.it - dei quali è autrice la proprietaria del blog - non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice stessa. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autrice.